Month: October 2012

Oktoberfest 2012 – Favoline Poliziesche

Ecco puntuale come al solito il rapportino sulla passata edizione dell’Oktoberfest. Quest’anno rilevo come il “naso” funzioni meglio e prima delle statistiche. Infatti fin dai primi giorni sia il sottoscritto che vari personaggi che mi stanno attorno hanno rilevato un certo nervosismo fra i partecipanti della piu’ grande festa popolare del mondo. Personalmente non ho […]

Robe dell’altro mondo – II

Giorni fa sono tornato in Crucchia richiamatovi dai teutoni stessi. Avevo un colloquio di lavoro. Si, quando mi è arrivata la mail di convocazione ho fatto la ola per venti minuti saltando sul letto a mo’ di tappetino elastico. A furia di craniate euforiche ho lasciato delle belle crepe sul soffitto. Sono partito con le […]

Ma parla come mangi!

Questo post fa il pendant con il post precedente. Dopo aver parlato di come gli stranieri stramazzino l’italiano, è il momento di svelare come anche gli italiani evitino i termini nostrani in favore di una terminologia straniera considerata molto più “ficcante” del corrispettivo italiano. Primi fra tutti i beneamati/odiati Enzo e Carla che si danno […]

L’italiano mortificato

Che l’italiano sia una lingua minoritaria è cosa certa e universale. Il che (non) giustifica che la nostra lingua, considerata da molti l’idioma dell’amore e della poesia, venga mortificata a ogni piè sospinto. Chi come me avrà preso il treno per Monaco spesso e volentieri, avrà notato che la nostra lingua viene continuamente smoccicata, calpestata […]

Con la dolcezza, si ottiene tutto!

Vi state per trasferire in Germania o siete appena arrivati? Sognate in un futuro di farlo? Bene, scommetto allora che vi state preparando o lo avete fatto anche dal punto di vista culturale, oltre che pratico e logistico. Infatti, pur … Continua a leggere

Di come si cerca casa a Monaco – parte III

Stai diventando sempre più scaltro ed esperto. Ormai riconosci gli annunci immobiliari gonfiati e fatti apposta per attirare l’occhio e il cuore del possibile futuro inquilino. Ad esempio diffidi della parola “traumhaft” (=da sogno) che a volte viene appioppata agli … Continua a leggere

Il vino dei soldati – il Trebbiano d’Abruzzo

Carissimi amici e, si spera, appassionati degustatori, per ricercare un riferimento storico che ci possa orientare sulle origine del vino di cui parleremo in questo numero, stavolta siamo andati a scomodare uno dei pilastri del sapere dell’antichità, Plinio il Vecchio,…

Colesterolo

Il colesterolo è una molecola lipidica presente in tutti i tessuti del nostro corpo e, in maggior quantità, nel sangue e nel cervello. Esso ha la fama di essere un grande nemico della nostra salute. In realtà non è proprio…

Per non dimenticare

Chi era Enrica Calabresi?  Ci sono libri che non si dimenticano facilmente. Non intendo i classici che sempre e di nuovo si leggono e che sempre e di nuovo si riscoprono, ma di quelli che quasi per caso ci raggiungono…

Il falegname di Ottobrunn

Una storia italiana, una storia tedesca. Intervista all’autore del libro, Alessandro Eugeni Falzano, vicino Cortona. Provincia di Arezzo. 26 giugno 1944. Tre soldati tedeschi compiono una razzia ad una fattoria. Un gruppo di partigiani intercetta la pattuglia. Ne nasce uno…