Month: June 2012

Libere osservazioni

Tra i molti doni di cui la Natura mi ha fatto dono (charme, humor, intelligenza, spirito critico, nonché una spiccata modestia) rientra anche l’innata capacità di stupire. Volente o nolente. Come quando lascio tutti basiti nel rivelare che no, non … Leggi l’articolo completo

Post fulmine

Ieri mattina stavo uscendo da casa come sempre per andare al lavoro e che ti vedo? Due tizi in divisa che scrutano ed osservano – almeno mi è parso – la macchina parcheggiata davanti a casa nostra. “Saranno addetti comunali … Leggi l’artic…

Scortesie per gli ospiti

La mia Vermieterin è un po’ invadente. Un po’ tanto. All’inizio pensavo fosse una sorta di comitato ufficioso di benvenuto. Ora penso che sia invadenza pura e semplice, violazione gratuita del mio spazio vitale. Credevo che dopo la naturale curiosità … Leggi l’articolo completo

Mamma mia!

Questo è il post di una mamma arrabbiata. O meglio: di una donna arrabbiata. Arrabbiata, perché non capisce come mai, dopo decenni di scontri, rivendicazioni, battaglie, discussioni, conflitti, lotte e contese, ancora la condizione materna deve esser…

Democrazia diretta ovvero, il TAV monachese

In Germania c’e’ la democrazia diretta e tutti sono felici, latte e miele scorrono nei fiumi, il lupo riposa accanto all’agnello e i politici cadono morti stecchiti appena pensano ad una bustarella. Qui c’e’ la liberta’ e il popolo decide su tutto, dalle cazzate fino alla costruzione o meno della terza pista dell’aeroporto. E’ tutto […]

Germania – Grecia

No niente, solo per dire che se per un caso fortuito, a due minuti dall’inizio della partita, uno sciame di cavallette invadesse lo stadio…ecco a me non dispiacerebbe. Anzi.

Incredula

Non riesco a resistere. Proprio non posso aspettare. Ho pensato: “Questa la devo assolutamente e subitaneamente raccontare ai miei lettori. Roba fresca, roba buona.” Sono appena tornata dal seggio, dove ho votato per il referendum sulla terza pist…

Imparare tedesco è…

…è leggere un annuncio di lavoro riuscendo a capire cosa c’è scritto senza farsi venire il mal di testa. …è riuscire a scrivere una Bewerbung decente con la percentuale minima di errori (il massimo sarebbe non farne, ma se l’impossibile … Leggi l’articolo completo